Come si diventa debitori e quali sono i rischi a cui si va incontro


Leggi come sei diventato debitore


Nel momento in cui non si riesce a saldare un debito, il Pignoramento è il rischio a cui si va incontro.

Qualsiasi sia la causa, un finanziamento, un mutuo, un debito bancario, di cui non si possono pagare le rate, cartelle esattoriali o altro.

Ma analizziamo attentamente il processo che intercorre fra il debito e il pignoramento.

Ammettiamo che una famiglia abbia un debito con la banca per il mutuo prima casa.

La stessa famiglia per diversi motivi, non riesce più a pagare le rate del mutuo.

La banca incomincia un processo per poter riavere i soldi che ha prestato per il mutuo.

Inizia con avvisi verbali, cerca di mediare proponendo immediatamente alcune forme di rientro delle rate del mutuo.

Finchè non incomincia ad avere toni più duri e ad interpellare Agenzie di Recupero Crediti che con mezzo NON tanto simpatici iniziano a bombardare di telefonate, minacce e qualsiasi altro metodo persuasivo per poter recuperare qualcosa.

La famiglia in questione si ritroverà presto a ricevere un Decreto Ingiuntivo, dove verrà spiegato che hanno 40 giorni per poter saldare il debito con la banca, altrimenti si andrà avanti con il processo dell'Esecuzione Forzata.

Passati i 40 giorni, la famiglia non avrà pagato il debito alla banca, e gli verrà notificato l'Atto di Precetto. Quest'ultimo atto offre SOLO 10 giorni per poter rientrare del proprio debito altrimenti scatterà autometicamente il Pignoramento.

L'espropriazione forzata è un processo esecutivo atto a spossessare e quindi sottrarre determinati beni al debitore in modo da poter essere venduti a pubblico incanto ed essere convertiti in denaro soddisfacendo il creditore.

Il creditore richiede l'atto iniziale dell'espropriazione forzata nel quale un ufficiale giudiziario interviene e congela al debitore i propri beni (immobili, mobili o stipendio) come garanzia fino al saldo del debito.

A questo punto si procede alla vendita forzata dei beni.

Tutti quelli che hanno un debito da saldare, che siano pensionati, lavoratori dipendenti o autonomi, professionisti, piccole o grandi aziende, considerano il debito come un problema che non si possa risolvere facilmente.

Molte volte si crede che le persone esecutate siano degli irresponsabili, ma non è così.

La loro posizione magari si è creata nel tempo in seguito ad una flessione economica che ha colpito l'intero pianeta con la riduzione degli utili, con la perdita del proprio posto di lavoro o perché le banche stesse promettendo mari e monti hanno rifilato interessi variabili sul mutuo facendo schizzare le rate mensili del mutuo o del finanziamento a cifre esorbitanti.

Noi crediamo che le persone afflitte da questo tipo di problema siano persone per bene e in buona fede.

Se ti senti una di queste persone contattaci adesso perché abbiamo veramente la soluzione che fa per te.

CONTATTACI SOLO se hai problemi con il mutuo o hai già la Casa Pignorata!