Monthly Archives: giugno 2012

Prestiti

Il Prestito Vitalizio

Esistono varie tipologie di accesso al credito da parte delle famiglie: mutuo, prestiti, carte di credito a saldo e revolving, cessioni del quinto e prestiti vitalizi.

Il Prestito Vitalizio è una tipologia particolare di mutuo ipotecario, che si rivolge alle persone che abbiano compiuto almeno 65 anni di età.

Con l’avvento della crisi del credito e con la mancanza di stabilità nei contratti di lavoro, è sempre più difficile per una coppia o per un singolo, accedere ad un mutuo per l’acquisto di una casa.
Grazie all’avvento del prestito vitalizio, i genitori possono dare una certa somma ai figli che magari può integrare o aiutare all’acquisto della casa.

Il mutuo vitalizio funziona così: un cliente che possiede un immobile libero da ipoteche, può ottenere il mutuo secondo una percentuale sul valore dell’immobile ed in base all’età dei clienti.
read more »

Problemi con Equitalia

E se è lo Stato a doverti dei soldi?

Abbiamo voluto scrivere questo articolo perchè ci capitano spesso casistiche in cui un debitore ha problemi con il fisco e Equitalia.
Il fatto è che questi problemi nascono perchè il debitore non ha pagato le ultime cartelle esattoriali relative alle tasse.

Ovviamente è corretto che gli enti pubblici pretendano i soldi  delle tasse per gli incassi effettuati, peccato però che esistano 2 punti a sfavore del debitore in questione e che abbiano creato questa scomoda situazione.
read more »

Debiti

Ho un debito con la banca, come lo risolvo?

Ogni mese milioni di Italiani devono ricorrere al portafogli per poter pagare un debito con la banca, chi il mutuo per la casa, chi un finanziamento, chi un prestito, chi  un fido. E se questi soldi non ci sono, come si fa?

Avere debiti con la banca non è una novità oggi.

Non si conosce la percentuale degli italiani che ha un debito con qualcuno, soprattutto una banca.

Anzi, questa idea nel contrarre un prestito è vecchia ormai da secoli e la gente incappa sempre in questa trappola per poter avere soldi per fare acquisti. Anche quando si dovrebbe evitare.

Però ci sono debiti e debiti.

Se prendiamo d’esempio un mutuo, o un fido, sono strumenti importanti per la vita della persona e dell’azienda.

Ma quando apriamo una linea di credito con la banca, siamo davvero così tutelati?

Il debitore no… la banca si!

Nel momento in cui si creano debiti con le banche ci si deve sempre fermare e riflettere sulle conseguenze a cui si va incontro nel momento in cui non si riescono più a pagare i debiti con le banche.
read more »