Monthly Archives: novembre 2012

Debiti

Truffati da Agenzia Debiti?

Siete stati Truffati da Agenzia Debiti?

Se siete finiti nelle grinfie di AD Agenzia Debiti Spa che, dopo avervi spillato un po’ di quattrini vi prometteva risultati favolosi che non si sono mai avverati…

Se avete firmato e lasciato loro delle cambiali come garanzia di pagamento di prestazioni che comunque non potranno più avverarsi…

Se non avete ottenuto saldi a stralcio, esenzioni dal pignoramento, arrivando a pensare che fosse una truffa perdendo la vostra casa…

Questo è il momento giusto per potervi rifare in qualche modo!

Prima di tutto depositando denuncia presso le autorità competenti e spiegando loro la situazione.

Dopodiché, se NON avete risolto la vostra situazione, potete contattarci.

Potete inoltre lasciare i vostri commenti, le vostre opinioni e le vostre recensioni a proposito di Ad Agenzia Debiti Spa in modo che anche altri possano conoscere la verità su questa azienda che ha rovinato migliaia di consumatori in difficoltà con il debito e possano finalmente rivolgersi ad agenzie debiti competenti.

Casi Risolti

Debiti, casa e famiglia… chi e cosa devo pagare?

Questa è la storia di Homer e Marge (NDF) che vivono in un paesino della bassa Lombardia, uno di quei posti dove il tempo sembra anche essersi fermato, una quiete enorme e sembra essere impossibile che con quel tipo di atmosfera ci possa essere gente in difficoltà e bisognosa del nostro aiuto.

Marge, di primo acchito, è una signora che si vede e si percepisce che per tutta la sua vita ha avuto grande energia in tutto quello che ha fatto, ci fa accomodare, ci illustra casa e le foto di famiglia appese ovunque e particolare non poco importante della casa… i girasoli. mi sono chiesto come una persona molto positiva della vita ci accoglie in modo sconfortato, depresso, triste, insomma una persona che non ne può più.

Eppure la casa è tempestata di girasoli, sono ovunque, tinteggiati anche nei posti più imprevisti, sulle tazzine del caffè, sulle mensole dei soprammobili, per un attimo mi sono chiesto se avesse anche qualche tatuaggio di qualche girasole in giro per il corpo.

Il fiore di girasole è considerato portatore di gioia e allegria proprio per la sua grande infiorescenza che sembra sorridere, ma anche per il colore giallo acceso, brillante e splendente proprio come un ‘piccolo sole’ che illumina e comunica un senso di calore. Per questo motivo questa immagine è riprodotta di frequente sui decori delle case rustiche, sulle piastrelle e nei corredi da cucina.
read more »

Storie di debiti

A volte ritornano… e noi sappiamo il perché

Oggi mi è venuto in mente di scrivere questo post, non a caso, perché a volte ci capitano casistiche in cui alcune persone ci contattano cercando di estrapolarci la soluzione dai denti per poi correre dall’avvocato e farsela per conto proprio.

Detto fuori dai denti, a noi non cambia di molto, anche perché diciamo veramente ben poco. Possiamo semplicemente far capire il concetto di soluzione ma se non sei esperto rischi davvero di farti male.

Posso farvi l’esempio di Luigi (NDF), un’imprenditore del nord che ha cominciato ad avere problemi seri di debiti mettendo a rischio sia la sua attività che le proprietà sue, della moglie e del fratello poiché tutti soci di una snc.

Luigi ci ha raccontato la sua storia, ne più ne meno di mille altre storie che ascoltiamo quotidianamente, fatta di alti e bassi con l’azienda negli ultimi anni, prestiti, affidamenti, mutui aperti per salvare il salvabile… solo che oggi non c’è più molto da salvare se non le proprietà personali.
read more »

Consulenze Debiti

Pignorato per 600 euro?

Possibile essere pignorati per 600 euro?

Più che possibile, le storie di persone che rischiano il pignoramento per poche centinaia di euro sono in crescita e in molti casi, il rischio di pignoramento è sullo stipendio e sull’immobile.

Vi parlo oggi di Santina una signora anziana che vive in Veneto con il marito. Una vita passata al lavoro a mantenere i figli e a farli crescere a dedicarsi per avere un qualcosa da poter offrire domani ai propri figli e nipoti.

Santina oggi ha una pensione minima di 600 euro.
read more »