Monthly Archives: giugno 2013

Debiti Evitare il fallimento Problemi con Equitalia Protezione del Patrimonio Ristrutturazione aziendale

Ristrutturazione aziendale in corso

Con una Ristrutturazione Aziendale puoi trasformare la tua azienda e ritorni a lavorare più forte di prima.

Michele è un imprenditore nel ramo della ristorazione in Piemonte. Negli anni ha tirato su una serie di ristoranti che nel tempo hanno prodotto altissimi numeri con successivo incremento di personale, attrezzature ed investimenti nelle strutture per ottenere una gestione aziendale ottimale.

Nuovi macchinari che sostituivano i vecchi ed obsoleti, i soldi entravano e le banche erano ben felici di aprire finanziamenti e affidamenti bancari per sovvenzionare l’imprenditore di successo.

I suoi ristoranti erano gestiti da una SNC dove lui e la moglie sono i soci.
Sai benissimo che i soci di una SNC rischiano personalmente e illimitatamente con i propri beni e quando gli abbiamo detto questo è quasi caduto dalle nuvole.

Ma il mio commercialista mi ha detto che la SNC è meglio di una SRL.
read more »

Aziende in crisi Consulenze Problemi con Equitalia

Lavorare per il fallimento

Quando una passione ti porta a fondo.

Luigi, dopo essere entrato in pensione, ha deciso di diventare proprietario di un’officina per saldature. E’ un uomo pieno di vitalità e non vuole assolutamente rimanere con le mani in mano. Una di quelle persone instancabili che dopo aver lavorato una vita, cercano sempre qualcosa da fare, al contrario di molti giovani di oggi.

Alberto (NDF) decide di mettersi alla prova, più per gioco che per necessità e all’inizio questo impegno lo interessa sempre di più tant’è che decide di ampliarsi andandosi ad affittare un capannone più ampio, mettere in piedi degli affidamenti e acquistare attrezzature con l’aiuto di un finanziamento.
read more »

Impignorabilità Prima Casa Pignoramento

La prima casa non è pignorabile!

Scopri perché “la prima casa non è pignorabile” da quello che dicono giornali, blog e avvocati non preparati. È uno specchietto per le allodole fatto per spillarti soldi e portarti alla rovina

Nel 2013 è uscita una legge che rende la tua prima casa non pignorabile.

Questi sono solo alcuni dei titoli che puoi trovare in giro se cerchi informazioni su internet per pagare i debiti e salvare la tua casa.

Il vero scopo di questi avvoltoi è monetizzare la tua presenza sui loro siti, guadagnando dalla tua visualizzazione delle pubblicità.

I proprietari di questi blog si informano su argomenti di tendenza per creare “titoli esca” che ti invogliano ad aprire gli articoli.

Solo nel 2016 ci sono stati più di 270 mila case all’asta in Italia

Dirti che la tua casa non è pignorabile è la speranza su cui fanno leva per catturare la tua attenzione e farti aprire il link che contiene le pubblicità.

Come puoi vedere sul mio sito non c’è nessun banner pubblicitario. Questo blog è scritto e aggiornato per aiutarti a trovare una soluzione ai tuoi problemi, darti formazione e informazioni corrette e affidabili.

Adesso è il momento di spiegarti come nasce la credenza che non ti possano pignorare la prima casa per debiti.

La legge DL 69/2013, conosciuta come il Decreto del fare, afferma effettivamente che la prima casa non è pignorabile.

MA..

Questo vale solo per Equitalia!

Prima casa pignoramento per debiti… vediamo come funziona davvero

Il divieto di pignoramento sulla prima casa vale solo per Equitalia (ora Agenzia Entrate Riscossione) che ha delle limitazioni.

Al raggiungimento di 20 mila euro di debito, l’ Agenzia Entrate Riscossione mette un’ipoteca sulla tua casa perché deve comunque garantirsi il debito. Ovvero deve essere certa di non perdere i soldi che gli devi.

Avere un’ipoteca sulla casa, significa due cose:

  • Il creditore si garantisce il credito, come detto sopra;
  • Per vendere casa devi estinguere l’ipoteca. Pagare il debito.

Per spiegare il secondo punto in poche parole, vuol dire che se anche fra cinque anni vorrai vendere, Equitalia sarà sempre una figura prioritaria in mezzo alla vendita e che dovrà essere risarcita se si vuole vendere la casa e togliere l’ipoteca.

Ma allora la prima casa non è pignorabile?

Ogni figura che pretende soldi da te, ad esclusione di Agenzia Entrate Riscossione, può pignorare la prima casa.

La banca per il mancato pagamento del mutuo, il condominio per le rate condominiali, una causa persa, sono tutti episodi che possono portare al pignoramento di casa tua.

In questo caso, Agenzia Entrate Riscossione, può intervenire nella procedura esecutiva che è stata aperta da una di queste figure.

Ti faccio un esempio semplice.

Immagina di essere in guerra.

Agenzia Entrate Riscossione NON può sparare il primo colpo, ma se la banca spara il primo colpo, Agenzia Entrate Riscossione si può alleare al fuoco di chi ti ha sparato.

Questo non vale per immobili di lusso o accatastati come A/8 e A/9 (ville e castelli).

ATTENZIONE: la legge vale solo se è l’unica casa. Se per caso ci sono altre case o hai quote in altri immobili, allora Agenzia Entrate Riscossione può partire con il pignoramento.

Una soluzione per evitare che Agenzia Entrate Riscossione metta ipoteca o si inserisca con un pignoramento, è la rateizzazione del debito. Si possono rateizzare fino a 120 mensilità, contro le precedenti 72. Puoi pagare tutto il tuo debito con rate mensili ed evitare che Equitalia ti metta ipoteca o parta con eventuali pignoramenti.

Capisci come funziona davvero questa legge?

Attento perché in giro, purtroppo, ci sono molti pseudoesperti di pignoramento – e non si sa come finiscono anche in televisione – che evidentemente non hanno le idee chiare su quali siano i veri rischi a cui vai incontro

In questo video puoi vedere un esempio.

 – La prima casa è pignorabile se hai un debito con qualcuno e non lo stai pagando –

 

Il pignoramento della casa secondo l’unica fonte veritiera: la legge?

Guarda questo video prima di continuare a leggere se vuoi scoprire come funziona il pignoramento della prima casa.

La vuoi la guida “Basta Debito” che ti spiega come proteggerti dal debito che ti sta portando via la casa? >>> clicca qui <<<

Fai molta attenzione a questi pseudo esperti perché si comportano come dei veri avvoltoi!

Così loro si ritrovano con il portafoglio pieno dei tuoi ultimi sudati e preziosi risparmi mentre tu:

1. Non conosci le uniche informazioni che possono salvarti dai debiti.

2. Devi guardare negli occhi la tua famiglia, i tuoi genitori, i tuoi figli e i tuoi amici e confessare questo pesante segreto, sapendo che perderai sia la faccia che il rispetto ai loro occhi.

3. Continui a vivere tra il terrore e l’incertezza di quello che succederà domani, perché la persona a cui ti sei rivolto non ha saputo (o non gli è interessato) aiutarti ad uscire dai guai.

4. Costringi i tuoi figli e la tua famiglia alle brutali conseguenze del pignoramento. Non parlo solo del lato economico. Ma anche di rapporti di fiducia, stima e rispetto distrutti irrimediabilmente. Non voglio nemmeno farti pensare alla delusione che vedrai negli occhi dei tuoi figli ogni volta che li guarderai o alla consapevolezza di aver perso forse per sempre la stima e il rispetto della tua famiglia.

E non è finita qui… mentre sei costretto a patire tutto questo sappi che nello stesso momento qualcuno si sta godendo i soldi che è riuscito a scucirti speculando sulle tue difficoltà!

Sono l’unico specialista in Italia di Saldo e Stralcio e Spignoramento della casa, e oggi ho voluto aprire il vaso di Pandora per dirti come stanno veramente le cose senza peli sulla lingua.

La vuoi la guida “Basta Debito” che ti spiega come proteggerti dal debito che ti sta portando via la casa? >>> clicca qui <<<

Quelle che hai letto non sono opinioni… ma la pura e cruda realtà!

Faccio questo lavoro da 10 anni e SOLO nell’ultimo anno e mezzo ho aiutato 56 persone ad uscire dal cappio dei debiti che li stava lentamente ma inesorabilmente soffocando giorno dopo giorno

Arrivato a questo punto avrai capito che persino gli avvocati non sono capaci a risolvere la tua situazione.

Ovviamente non faccio di tutta l’erba un fascio!

Rivolgerti all’avvocato è una cosa giusta SOLO se il legale a cui ti sei rivolto è un VERO esperto di pignoramento immobiliare

Ma credimi, ce ne sono veramente pochi…

Per proteggerti dalle fregature e aiutarti a capire se ti stai affidando ad un avvocato specializzato in questa particolare materia o solo ad un generalista che non ha idea di come trattare il tuo caso, ho preparato il report.

“Le 8 domande scomode sul pignoramento che un avvocato non vorrebbe MAI sentirsi fare”

Scaricalo subito a questo link e scopri immediatamente se sei in buone mani o rischi grosso!

Faccio una premessa.

L’anno scorso oltre 270 mila immobili sono andati all’asta

Secondo te, quante di queste famiglie si sono rivolte ad un legale per cercare di salvare la casa?

Te lo dico io.

Tutte!

E quante di queste case erano la prima casa per queste famiglie?

Se le solite soluzioni che il tuo avvocato ti ha già proposto fossero davvero efficaci, 270 mila immobili non sarebbero mai finiti all’asta!

Un avvocato può portarti fino ad un certo punto, ma poi servono i soldi.

Sia pure l’avvocato più bravo del mondo, prima o poi il suo lavoro rischia di inchiodarsi ad un certo punto, perché, trovati gli accordi con i creditori, servono fisicamente i soldi per chiudere il debito. Se non ci sono i soldi, il suo lavoro è sprecato.

Anzi, lavorerà anche male perché in molti casi tu non hai i soldi per pagargli le sue salate competenze. E gli avvocati non lavorano gratis, credimi. Se lo fanno, non ci mettono tutto l’impegno possibile. Non dico tutti, ci mancherebbe, ma la gran parte.

Un avvocato generalista NON deve scontrarsi con avvocati di banca che tutti i giorni fanno pignoramenti.

Io si. E sono l’unico specialista in Italia a saperlo fare.

Se hai dei debiti e rischi che le tua casa finisca all’asta ti serve qualcuno che sia in grado di reggere il confronto con le banche e sappia tenergli testa in fase di negoziazione.

Fino a risolvere il tuo problema una volta per tutte.

Hai paura di essere in una brutta situazione e ti sei reso conto che forse NON ti sei affidato a dei veri esperti in questo genere di trattative?

Ho una buona notizia per te! In questo preciso momento sei nel posto giusto.

Stai per scoprire una via d’uscita a tutti i tuoi problemi che nasconde anche diversi vantaggi per te

1. Affidandoti alla Cappa & Associati, gli specialisti nel farti uscire a testa alta dai pignoramenti avrai GARANTITA una privacy totale. Non devi lavare i panni sporchi in piazza. Non devi sottostare all’umiliazione di vicini e i famigliari che vedranno l’ufficiale giudiziario entrare in casa tua e “accompagnarti” fuori dalla porta.

2. Esci da questo squallido problema a testa alta e senza vergogna. Sarai il vero eroe della tua storia. Quello che è riuscito a cavarsela egregiamente a vincere sul sistema come hanno fatto altri prima di te. Leggi le loro testimonianze a questo link.

3. Non devi più nasconderti negli ascensori per evitare di incontrare i vicini e puoi smettere di muoverti in modo circospetto per non essere aggredito dai creditori.

4. Dimostri alla tua famiglia e al mondo che NON sei una persona finita, ma che presto tornerai sui binari giusti per riprenderti nuovamente quello che ti meriti.

5. Conosci esattamente e con totale certezza della qualità delle informazioni che hai ricevuto quali sono i passaggi da fare per uscire dalla situazione in cui sei finito.

6. Sei in grado di prendere una decisione intelligente, giusta e totalmente risolutiva.

7. Non corri più il rischio di una morte finanziaria e non devi dire addio al tuo stile di vita, né temere di non avere i soldi per una nuova auto o una nuova casa.

8. Puoi tornare a fare regali ai tuoi figli e alle persone che ami e vedere la gioia nei loro occhi.

9. Torni finalmente a vivere e dormire serenamente. Non avrai più paura a rispondere a quel dannato telefono quando squilla. Non senti più quel nodo che ti stringe la gola o quella morsa che ti attanaglia lo stomaco.

10. Sei finalmente una persona libera che può dedicare tutto il suo tempo al lavoro e alla famiglia senza alcun peso sulle spalle.

La vuoi la guida “Basta Debito” che ti spiega come proteggerti dal debito che ti sta portando via la casa? >>> clicca qui <<<

Questo è quello che ti sto offrendo: libertà dalla persecuzione dei creditori, zero vergogna, zero preoccupazioni e zero debiti. In 30 giorni!

È arrivato il momento di metterti al corrente di un piccolo ma importantissimo dettaglio che nessuno ammette mai.

Anche se può sembrarti normale pensare il contrario, la Banca come istituzione può anche avere metodi aggressivi e certamente poco condivisibili per recuperare il credito, ma al suo interno lavorano persone con le quali ho a che fare tutti i giorni e ti GARANTISCO che nessuno di loro desidera crearti un problema.

Chi lavora in banca non è un vampiro che vuole succhiarti il sangue e i soldi.
La banca è fatta di persone come me e te. Persone che hanno un cuore e che non ragionano solo entro freddi e rigidi parametri economici.

Con le banche si può trattare e ragionare, ma SOLO se sai come farlo

Nel mio lavoro quotidiano ho conosciuto molti direttori di filiale e direttori dell’ufficio recupero insoluti (ufficio rate non pagate, per capirci) che avevano un concreto desiderio e interesse a risolvere la situazione delle persone che si erano affidate a me.

Il problema è che se vai a trattarci da solo, o mandi un avvocato incompetente, non sai come comunicare con chi lavora in banca, parlate due lingue diverse.

Ti serve uno specialista come me che parli con quelle persone alla pari, altrimenti ti trovi a combattere una battaglia NON alla pari.

Tu e il tuo avvocato generalista affrontate un nemico armato di fucili laser, con le fionde. Non ne uscirete mai vincitori!

L’impignorabilità della prima casa è una bufala. Attento!

Sono William Cappa della “CAPPA & Associati”, i Professionisti dello Spignoramento. Contattami e richiedi la Guida del Sistema Collaudato “Basta Debito” >>> clicca qui <<<.

Cessione Azienda con Debiti Protezione del Patrimonio

Superare una crisi d’azienda

Crisi economica è la parola più diffusa negli argomenti di colloquio tra le persone. Ma dobbiamo chiederci veramente come siamo finiti in questa crisi, come mai non ci siamo accorti che le cose non stavano andando nel modo che volevamo ed ora la nostra azienda si trova in un momento delicato.

La risposta sta nelle azioni quotidiane. Come imprenditore sei molto impegnato e pensi solo a lavorare, non ti curi molto dell’amministrazione dell’azienda, le fatture, le tasse, quelle sono cose che si lasciano solitamente ai professionisti.

Ci sono però dei momenti in cui nessuno fa le cose per te, e devi metterti in gioco in prima persona.

Le difficoltà fanno parte dell’azienda, bisogna però essere disposti a superarle. E come si fa a superare un momento di crisi d’azienda?
Esistono molti modi, o ti rimetti in carreggiata oppure puoi cedere l’azienda o puoi anche solo cedere un ramo d’azienda a qualcuno che è disposto a rimetterla in piedi.
read more »

Aziende in crisi Pignoramento Protezione del Patrimonio Ristrutturazione aziendale Trust

Azienda ribaltata per 100 euro

Vogliamo proporvi una storia che ha dell’incredibile.
Pochi giorni fa facciamo visita ad un’azienda di calzature in Lombardia che lavora ormai da diversi decenni. E’ un’azienda vecchia di famiglia, la classica fabbrichetta che passa da padre in figlio e si è arrivati alla terza generazione.

Questa impresa lavoricchiava bene con un fatturato di oltre il milione e mezzo annuo. Non si diventa ricchi con quelle cifre anche perché le spese sono molte, tasse, banche, dipendenti, fornitori, però la famiglia viveva discretamente bene. Abbiamo volutamente usato termini al passato perché la situazione odierna non è più quella di un mese fa.

Come fa un’azienda sana a rischiare il fallimento nell’arco di breve tempo?
read more »

Anatocismo Debiti Non Pagare il Mutuo Recupero Crediti Usura

Mutui bancari, le Iene video

Interessi di mora sui mutui bancari, le Iene ci danno voce!
Ultimamente i servizi delle Iene su Italia 1 sembrano rafforzare quello che da diverso tempo cerchiamo di far passare alla nostra clientela, trovi il video anche su youtube. Che tu ci creda o no, per chi abbia un mutuo o un affidamento, la banca ci applica degli interessi di mora, anatocismo e usura. I modi per scoprirlo sono diversi, in base alla tipologia di contratto tu abbia sottoscritto.

Se hai un mutuo con tasso fisso, non è uguale se tu hai un mutuo a tasso variabile. Mutuo ad ammortamento alla francese o all’italiana. Affidamenti, scoperti di conto, anticipo fatture.
Capisci la varietà delle circostanze e delle caratteristiche che ruotano attorno ad un debito bancario?
read more »