Monthly Archives: luglio 2013

Vendere l'azienda

Debiti, Eredità, Rischi

Accettando l’eredità, accetto anche i debiti e le conseguenze?
Stai ad ascoltare questa storia e traine tu le conclusioni.

Siamo nel milanese e incontriamo un’azienda, una SRL, formata da tutti i membri della famiglia. La mamma amministratore e i quattro figli soci.

L’azienda si è occupata di immobiliare e oggi si trova in una situazione disastrata per via di alcune ingenuità che il papà ha combinato nel corso della sua vita lavorativa.

Infatti l’azienda era del padre, e dopo che il padre è mancato, gli eredi legittimi hanno accettato l’eredità con tutti i debiti e i crediti.

Gli eredi legittimi si beccano i debiti?
read more »

Agenzie di debiti

Aziende in crisi a 360°

Come si analizza una situazione debitoria di un’azienda in crisi?
Esistono molte risposte e probabilmente potrebbero essere tutte giuste o sbagliate, dipende dal punto di vista.

Potrebbero essere tutte giuste perché, se analizzate singolarmente, danno una risposta ineccepibile al singolo caso d’interesse del singolo professionista.

Nell’esempio di un consulente che fa perizie per anatocismo e usura è normale dire di fare analizzare i conti correnti per poi attaccare la banca per riavere ciò che si è pagato in più.

Nell’esempio di un legale, è corretto fare un opposizione al decreto ingiuntivo o proporre uno stralcio alla banca per somme richieste.
read more »

Aziende in crisi Protezione del Patrimonio

Azienda in crisi per debiti? Difendi il Patrimonio

La tua Azienda Agricola è in crisi? Scopri come proteggere la tua casa e i campi prima che te li portano via

Questa è la storia di una delle tante imprese in crisi che abbiamo da raccontare oggi. La storia è veramente interessante e ti chiediamo di prenderti alcuni minuti per leggere queste poche righe per capire come una ristrutturazione aziendale può essere vantaggiosa per te.

L’azienda agricola, produttrice di vini, ha cominciato la sua attività ben più di venti anni fa. Oggi sta passando un periodo di crisi come tante altre aziende, ma non è sempre stato così.
read more »