Category Archives: Clausole Vessatorie

Aziende in crisi Clausole Vessatorie Società SPA SRL SAS SNC SS Storie di debiti

Debito aziendale e ristrutturazione

Oggi si parla di un’impresa ligure che tratta frutta e verdura all’ingrosso. L’azienda in questione è pressata da un debito aziendale di quasi un milione di euro con molti fornitori, debiti per quasi trecento mila euro con le banche e circa trenta mila euro con Equitalia.

L’amministratore della SRL ci accoglie in questo complesso enorme, dove sono stabilizzati i magazzini generali di smistamento di frutta e ortaggi della Liguria.

E’ un complesso molto grande e ben organizzato, con tanto di accesso per camion, aree carico e scarico merci, magazzini di stoccaggio, celle frigorifere, uffici, bar ecc.

La struttura è nuova, in quanto è stata sostituita a quella vecchia, sia per locazione che per motivi di sicurezza.

A cosa ci troviamo di fronte?
read more »

Aziende in crisi Clausole Vessatorie Debiti

Dare tutto alla banca

In questi giorni abbiamo raccontato alcune storie di imprenditori che, vessati dalle banche, hanno deciso di dare gli ultimi risparmi agli istituti di credito perché sicuri che sarebbero venuti incontro alle loro urgenze.

Quando si parla di “vessazione” si intende la “forzatura” di una firma, e quindi di una garanzia, in cambio di un qualcosa che la banca, teoricamente, dovrebbe rispettare. Ma non parliamo solo di garanzie patrimoniali, parliamo anche una semplice promessa verbale che gli istituti di credito propongono ai propri clienti.

Le promesse di una rata di mutuo più idonea, un allungamento del mutuo, un ampliamento del fido, prendere tempo prima di procedere, sono alcune delle frasi che alcune banche hanno adottato con certi clienti, i quali, dopo aver fatto fronte alle richieste della banca rientrando con parte del debito, si sono visti recapitare un bel decreto ingiuntivo o un atto di precetto come ringraziamento.
read more »

Clausole Vessatorie

Clausole vessatorie, cosa sono?

Le clausole vessatorie sono quelle parti del contratto che producono un forte squilibrio fra le parti (limitazioni di una delle due parti e obblighi a favore dell’altra parte),  e sono oggetto di una specifica disciplina nel caso siano contenute in condizioni generali di contratto o in contratti predisposti su moduli o formulari.

Il consumatore non è vincolato da una clausola vessatoria, per l’accertamento della vessatorietà e la declaratoria di inefficacia è però necessario ricorrere all’autorità giudiziaria. Bisogna anche chiarire che l’inefficacia di una clausola non comporterà necessariamente all’inefficacia dell’intero contratto, occorrerà infatti valutare se il contratto è comunque in grado di produrre i suoi effetti anche senza la clausola in questione.

Le clausole vessatorie sono disciplinate nell’art. 1341 c.c. secondo comma e richiamate nell’art. 1342 c.c.,

Da leggere anche: read more »